Terrà Blog

Studenti protagonisti di sviluppo sostenibile, 10 incontri in programma

Al via il primo appuntamento del progetto “Cultura e Gusto Siciliano: legalità e sviluppo” organizzato dall’Istituto d’Istruzione Superiore “Luigi Failla Tedaldi” di Castelbuono insieme all’Istituto per la promozione e la valorizzazione della Dieta Mediterranea, IDIMED. Dal prossimo 15 gennaio 2022, prendono vita 10 incontri per corresponsabilizzare gli studenti sul ruolo economico e sociale degli stili di vita e delle scelte alimentari e trasformarli in protagonisti di sviluppo sostenibile e integrato del territorio madonita.

Dunque, dal 15 gennaio, attraverso lezioni online, prenderà il via un Ppercorso per le competenze trasversali e per l’orientamento (PCTO) rivolto a tutti gli studenti del triennio dell’ISS Failla Tedaldi. “Il PCTO è un sistema finalizzato ad assicurare ai giovani l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro – spiega il Dirigente scolastico, Alberto Celestri -. Sostituisce i percorsi di alternanza scuola lavoro ed è inserito all’interno del Piano Triennale dell’Offerta Formativa dell’istituzione scolastica come parte integrante dei percorsi di istruzione. Rappresenta quindi una occasione concreta per interfacciarsi con il tessuto economico e culturale territoriale e dimostrare ai futuri cittadini del domani che solo stringendo alleanze strategiche e co-progettando obiettivi comuni, possiamo rilanciare le risorse dei Comuni dell’entroterra siciliano e costruire un futuro economico e sociale migliore per le nuove generazioni”. L’Istituto, infine, ha stipulato una convenzione con l’Idimed, avvalendosi della esperienza e del suo network relazionale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Post a Comment

You don't have permission to register