Terrà Blog

La graduatoria
OCM vino, oltre 38 milioni per la riconversione e ristrutturazione vigneti

Pubblicata la graduatoria definitiva del bando OCM Vino – Riconversione e ristrutturazione vigneti – un regime di aiuti per i vigneti ricadenti nell’intero territorio regionale allo scopo di aumentare la competitività dei produttori di vino. Le domande presentate sono state 1.435 e tutte sono state ammesse al finanziamento per un contributo complessivo pari a 38.178.168,35 milioni di euro. La misura è destinata ad adeguare la produzione alle esigenze del mercato, ristrutturare i vigneti al fine di migliorarne la meccanizzazione e migliorare le tecniche di gestione dell’impianto viticolo.

L’assessore all’Agricoltura della Regione Siciliana, Toni Scilla

“Negli ultimi 20 anni la Sicilia è diventata un brand di elevato prestigio dell’enologia internazionale, capace di evocare territori di straordinaria vocazione vitivinicola, di lunga storicità e dalla forte relazione tra produzioni enologiche, cultura, tradizioni e paesaggio – afferma l’assessore regionale all’Agricoltura, allo Sviluppo Rurale e alla Pesca Mediterranea, Toni Scilla -. Il governo Musumeci – prosegue Scilla – pone ancora l’accento sulla grande varietà dell’enologia siciliana, che rappresenta oggi un altissimo valore aggiunto soprattutto per quanto riguarda l’esaltazione delle identità e riconoscibilità dei nostri prodotti”.

Tra gli obiettivi del Bando figurano l’adeguamento della produzione alle esigenze del mercato con l’introduzione di vitigni miglioratori e/o di pregio, la diversificazione varietale con l’introduzione di vitigni miglioratori e/o di pregio, la ristrutturazione dei vigneti al fine di renderli parzialmente o totalmente meccanizzabili e il miglioramento delle tecniche di gestione dell’impianto viticolo.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Post a Comment

You don't have permission to register