Home

L’attuale filiera distributiva penalizza i produttori e i consumatori poiché assorbe oltre l’85% del valore finale di vendita dei prodotti. Grazie ai fondi Psr Sicilia è in cantiere una forma innovativa di commercializzazione che rientra nelle alternative food network

La coltura sta vivendo una profonda riorganizzazione legata al rapido aggiornamento della piattaforma varietale e delle tecniche agronomiche in campo

Entro la fine del 2023 l'eterna incompiuta dovrebbe essere definitivamente realizzata. L’invaso è subordinato alla diga Sturzo che, allo stato attuale, dispone di appena 19 milioni di metri cubi

Nell’ottica di una crescente richiesta di prodotti certificati è strategico creare una rete di collaborazione tra i vari produttori e gli organi regionali per una maggiore commercializzazione nei mercati nazionali e internazionali

L’azienda si estende su circa 120 ettari a indirizzo produttivo cerealicolo-zootecnico, con coltivazione di cereali nell’avvicendamento colturale degli erbai destinati alla produzione di foraggi per l’alimentazione del bestiame. Innovazione e nuova produzione grazie ai fondi del Psr Sicilia

Il 2022 segna il 60º anniversario della politica agricola comune dell’UE, per molti osservatori ha rappresentato il vero collante dei popoli europei. La politica agricola è un insieme di leggi adottate dall’UE per offrire una politica unificata comune in materia […]

di Nino Sutera Anna Martano, critica gastronomica, Custode dell’Identità Territoriale della Libera Università Rurale dei Saperi&Sapori, dopo aver raccontato la storia di Sicilia attraverso il cibo nel suo precedente volume, “Il diamante nel piatto – Storia golosa della Sicilia in […]

Il 2022 segna il 60º anniversario della politica agricola comune dell'UE, per molti osservatori ha rappresentato il vero collante dei popoli europei. La politica agricola è un insieme di leggi adottate dall'UE per offrire una politica unificata comune in materia

di Nino Sutera Anna Martano, critica gastronomica, Custode dell’Identità Territoriale della Libera Università Rurale dei Saperi&Sapori, dopo aver raccontato la storia di Sicilia attraverso il cibo nel suo precedente volume, "Il diamante nel piatto – Storia golosa della Sicilia in 100

Il video

Alcune testimonianze di “Imprenditori 10 & lode” che hanno utilizzato al meglio i fondi del PSR Sicilia 2014-2022. Risorse fondamentali per la nostra regione e soprattutto per il sistema agricolo e agroalimentare della Sicilia. Nel caso specifico, parliamo dell’Azienda Giambò Piante di Vito Giambò che rappresenta una delle più grandi e affermate realtà di produzione ed esportazione di piante di agrumi ornamentali sul territorio siciliano, nazionale ed europeo, con una produzione annua di circa 2 milioni di piante.

Alcune testimonianze di “Imprenditori 10 & lode” che hanno utilizzato al meglio i fondi del PSR Sicilia 2014-2022. Risorse fondamentali per la nostra regione e soprattutto per il sistema agricolo e agroalimentare della Sicilia. Nel caso specifico, parliamo dell’Azienda Giambò Piante di Vito Giambò che rappresenta una delle più grandi e affermate realtà di produzione ed esportazione di piante di agrumi ornamentali sul territorio siciliano, nazionale ed europeo, con una produzione annua di circa 2 milioni di piante.

Politiche Agricole

Previsto per ogni singolo beneficiario aiuti a fondo perduto da un minimo di mille euro fino a un massimo di 15 mila euro

L’obiettivo è quello di aumentare la competitività dei vini siciliani. Scilla: "Biodiversità e sostenibilità aggiungono valore alla nostra viticoltura"

Questo prezioso tubero si trova in grandi quantità sui monti Iblei, Sicani e Nebrodi. Operativo Centro di ricerca per la valorizzazione del tartufo siciliano

Produzioni

E' quanto emerge dai dati Istat 2021 elaborati dall’Osservatorio dell’Unione italiana vini. Decresce il dato sui consumi quotidiani

In Italia ci sono circa 60 specie di tartufo, ma solo 9 sono commestibili e commercializzabili. Nell'Isola, di queste ultime ne troviamo con frequenza 6

Prevista una preparazione al test. Attualmente c'è un mercato abusivo parallelo per l'acquisto del fungo che mette in seria difficoltà i ristoratori

Agroalimentare

Il valore delle esportazioni aumenterà dell’11% nel 2021 rispetto al valore pari a 44,6 miliardi di euro nel 2020. Trainanti per il commercio mondiale olio e pesce

I pomodori ciliegini che abbiamo oggi sono totalmente diversi e decisamente migliori dei pomodori che avevamo 30-40 anni fa

Rapporto Crea 2020: importazioni meno 4,7%, esportazioni + 1,3%. L'Europa si conferma l'area di riferimento per le esportazioni agroalimentari dell'Italia

Zootecnia

Possono accedere agli aiuti previsti dal Psr Sicilia misura 14, gli agricoltori attivi singoli o associati. Tutti i requisiti richiesti

Quello identificato in Italia risulta essere di nuova introduzione (genotipo II) e geneticamente diverso da quello circolante in Sardegna (genotipo I). È una malattia virale tipica dei suidi, non trasmissibile all’uomo

Determinante sarà il ruolo dei tecnici di settore nel supportare adeguatamente le imprese. Le risorse finanziarie disponibili sono di 30 milioni di euro. Cosa fare

Ricerca e Innovazione

E’ già attivo a Palermo il vivaio sperimentale, autosufficiente e trasportabile per produzioni vegetali e acquatiche a impatto zero

Uno studio condotto dall’Istituto di scienze delle produzioni alimentari del Cnr, in collaborazione con il John Innes Centre di Norwich

Università e imprese insieme per progetti di micro e nanoelettronica. Un budget da 120 milioni di euro da impiegare in tre anni

Imprenditori 10 & Lode

Oggi la famiglia Romano produce annualmente circa 40 milioni di giovani piantine orticole, colture professionali che hobbistiche. Nel 2018, con i finanziamenti del PSR Sicilia, l'azienda acquista, tra le altre cose, un impianto fotovoltaico

La filosofia produttiva è centrata sulle peculiarità del territorio della Sicilia sud-occidentale, sui vitigni autoctoni, come il Nero d’Avola, il Grillo e il Catarratto. Miglior vino italiano al Concours Mondial de Bruxelles 2022

Silvana Raniolo e il marito Giovanni Calcaterra hanno una visione di agricoltura naturale, dove non si fa irrigazione e si lavora in biologico. Nero d’Avola, Frappato, Grillo ma anche Grenache ed Tannat i loro cavalli di battaglia

Aree Rurali

Sorry, no posts matched your criteria.

Tradizione e Fornelli

Tipica della tradizione culinaria siciliana, dove le fave fresche vengono cotte con il tegumento

La ricetta

È del tutto probabile che quella che entra da protagonista nella pasta alla Norma sia giusto, e solo quella dei Nebrodi

Essa non è frequente solo nelle comunità che si affacciano sul mare. Ecco i vari modi di preparazione

PSR Sicilia

Scriviamo insieme il futuro della nostra terra.

You don't have permission to register